Dietetica Cinese per Piccoli Animali: Una Via Percorribile per il Loro Benessere

Dietetica Cinese per Piccoli Animali

Prendersi cura di piccoli animali domestici non significa intervenire solamente nel momento del bisogno.
Avvalersi dei giusti rimedi, come dimostrano i trattamenti di agopuntura, è una scelta consigliabile, ma non si deve trascurare il discorso della prevenzione. Curare l’aspetto alimentare, ne è un esempio.

Anche in ambito veterinario.

Soprattutto se si sceglie di far combaciare i vantaggi di un corretto regime alimentare, con le proprietà e le virtù tipiche della dietetica cinese.

Ed è proprio questa la direzione in cui si è sviluppata la tesi della Dottoressa Fabrizia Cantaluppi.

Un invito a considerare la dietetica cinese e la filosofia orientale alle sue origini, come una soluzione di continuità dove l’attenzione per la medicina, incontra gli strumenti e le metodologie più moderne, restituendo un caso di studio da prendere come riferimento.

Scopi del Lavoro e Metodologie

La tesi si è focalizzata sullo studio di otto pazienti. In ognuno di casi analizzato è stato seguito un percorso strutturato sulla base della dietetica cinese, a partire dai valori nutrizionali e a seconda del contesto specifico.

Attenersi alle regole della medicina cinese, significa tuttavia anche tenere conto delle stagioni, e dei requisiti a livello energetico, un insieme di fattori che ha portato al calcolo preciso delle razioni da integrare per ogni paziente.

Un progetto, dunque, che si pone come obiettivo quello di riportare l’importanza della nutrizione e della dietetica cinese nella cura dei propri animali domestici, ma non solo. Rappresenta anche un’occasione per approfondire conoscenze già maturate sull’argomento, adottando una prospettiva differente.

Dopo i primi capitoli iniziali, volti a consolidare gli elementi di base inerenti la filosofia dietetica, passa in rassegna anche le informazioni rese accessibili dagli studi della dietetica occidentale. Una panoramica necessaria per poter comprendere al meglio gli obiettivi e soprattutto, le informazioni necessarie affinchè vengano applicati correttamente i princìpi della dietetica cinese.

Conclusioni  

La riconferma delle premesse iniziali, si traduce in una serie di considerazioni finali, in cui la Dr.ssa Cantaluppi evidenzia le singole peculiarità di ogni paziente, tutti però accomunati da un recupero positivo in termini di condizione energetica.

Un motivo in più per approfondire la lettura e scoprire tutte le proposte a livello di ricette. Si tratta di una raccolta di schede dettagliate, in cui sono riportate diverse considerazioni, sulla base delle proprietà e degli effetti correlati.

Un insieme di accorgimenti utili che si mantengono anche a livello pratico, su come procedere con i vari passaggi, in modo da ottenere gli stessi risultati, per tutti coloro che desiderano cimentarsi a loro volta.

Approfondimenti

Potete approfondire la lettura de “ La Via della Dietetica Cinese nei Piccoli Animali”, della Dr.ssa Fabrizia Cantaluppi, mentre per tutte le altre informazioni, relative ai corsi, alle iscrizioni e alle modalità di partecipazione si invita a prendere visione della Brochure, oppure contattare S.I.A.V attraverso l’indirizzo segreteria.siav@gmail.com